AddonT14_Bianco_coppia_ lr

AUDIO PRO: IL RITORNO DELL’ALTA FEDELTÀ AI TEMPI DI SPOTIFY

Riconciliarsi con l’Alta Fedeltà ai tempi di Spotify. È questo il primo motivo per cui l’arrivo in Italia degli altoparlanti wireless della serie Addon prodotti dalla Audio Pro, la casa svedese che negli anni ’80 ha inventato le casse amplificate, è forse la notizia dell’anno per gli appassionati di musica.

Ma ci sono altri 6 motivi per essere contenti dell’arrivo degli Addon Audio Pro dalle nostre parti.

2. Sono universali. Permettono cioè di coniugare il massimo della qualità audio con qualunque sorgente, dallo smartphone al portatile alle tv di ultima generazione. Da qualche anno infatti le modalità di distribuzione e ascolto della musica sono cambiate radicalmente: grazie ai servizi di streaming come Spotify e Soundcloud la musica digitale è entrata nel panorama dell’audio di alta qualità, come ai tempi del vinile – che proprio oggi sembra essere tornato da protagonista – e del CD, e Addon Audio Pro è lo speaker ideale per qualunque sorgente.

3. Sono belli. Addon Audio Pro trasforma un oggetto spesso anonimo come lo speaker bluetooth in un bellissimo pezzo di design made in Scandinavia che probabilmente diventerà un’icona di stile.

4. Accontentano ogni tipo di ascoltatore. Sarà possibile scegliere il modello di Addon Audio Pro che più si adatta alle nostre esigenze: il T3 se ascoltiamo la nostra musica preferita in un ambiente piccolo (mediamente a una distanza inferiore ai 7 metri) o se vogliamo un oggetto maneggevole da portarci comodamente qua e là, oppure il T10 se vogliamo uno speaker ambizioso, da mettere in soggiorno, dotato di un woofer da cinque pollici e mezzo e in grado di fornire un’esperienza di ascolto completa, con un’ottima risposta su tutte le frequenze. Infine, il modello stereo T14: due casse bluetooth da mettere ai due lati della stanza, come ai bei tempi dell’Hi Fi degli anni ’80 ma senza l’ingombro di fili, di amplificatori ed equalizzatori.

5. La durata della batteria. Ascoltandolo a volume medio il modello T3 (il più piccolo della famiglia, il più adatto a far compagnia nelle gite primaverili fuoriporta) ha un’autonomia di 30 ore (contro le 14 dei modelli più popolari). Per la cronaca: l’autonomia al massimo volume è di ben 12 ore.

6. Il giudizio degli esperti. Addon T3 è stato eletto da What Hi-Fi, una delle bibbie inglesi dell’Alta Fedeltà, prodotto dell’anno 2015 nella sua categoria, battendo tutti i concorrenti.

7. Audio Pro rappresenta il meglio della tradizione nel campo dell’audio di qualità. Un marchio che riporta la memoria ai tempi in cui l’Alta Fedeltà era davvero una cosa seria, una passione per migliaia di giovani.  Audio Pro divenne infatti negli anni ’80 un brand di culto tra gli appassionati proprio per il fatto di essere stata la prima azienda al mondo a lanciare sul mercato la prima coppia di altoparlanti amplificati, tutti dotati del mitico sistema proprietario Ace Bass che permetteva di raggiungere le frequenze più basse senza la minima distorsione. Quegli appassionati che a quei tempi li possedevano ricordano certamente lo stupore che li coglieva all’ascolto della grande estensione delle frequenze, e per la linearità e la pulizia dei bassi.

Addon Audio Pro: caratteristiche tecniche:

Realizzati in materiali di gran pregio, curatissimi nel design e nelle finiture, semplici da utilizzare, i diffusori bluetooth della serie Addon firmata Audio Pro segnano il ritorno della musica di qualità tra le pareti domestiche: una grande riconciliazione tra le nostre orecchie e il White Album dei Beatles, l’ultimo disco di David Bowie o la Nona di Beethoven.

I Modelli Addon T3 e T10 sono equipaggiati con una terna di speakers: due tweeter e un woofer, per una potenza complessiva rispettivamente di 35W (2×5 + 1×15 W) e 80W (2×20 + 1×40 W). La coppia di altoparlanti stereo T14 ha invece un’abbinata tweeter-woofer di tutto rispetto: ogni altoparlante monta un magnete da 1 pollice per le frequenze alte, e uno da 4 pollici e mezzo per le basse, per un totale di 55W di potenza per ogni altoparlante, 110W complessivi. T3 ha una porta Bluetooth 4.0 e un’entrata jack bilanciata da 3.5mm, T10 aggiunge a questa dotazione anche un ingresso RCA per il giradischi e/o il lettore CD, il T14 ha inoltre due ingressi ottici Toslink per interfacciarsi anche con lettori DAT e console di gioco.

Tutte e tre queste piattaforme audio possono accompagnarsi ad Addon SUB, il subwoofer amplificato della serie Addon, con un cono da 8 pollici e una potenza stellare per l’ascolto domestico: un totale di 150W.

È possibile acquistare Addon T3 al prezzo di €349.00, Addon T10 a €490 e Addon T14 a € 750

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito http://www.sounders.it/

Sounders
Da oltre 35 anni Sounders distribuisce in Italia prodotti di alto profilo nei settori dell’audio hi-fi e del design, scegliendoli con cura e contribuendo ad elevarli al rango di oggetti di culto. Grazie anche ai numerosi anni di esperienza maturati nel campo dell’elettronica di consumo e dei componenti audio, Sounders è oggi in grado di offrire una selezione di prodotti di altissima gamma, capaci di convincere anche il più critico degli appassionati di alta fedeltà. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*